Compensazione per volo cancellato

Una cancellazione può accadere, comunque esiste una possibilità di ottenere fino a 600 EUR di compensazione in questi casi. Controlla quanto potresti ottenere!

Clicca qui e inizia la richiesta, è gratis.

Una cancellazione di un volo non è mai un evento piacevole, o un evento che potremmo mai pensare possa capitare a noi. Fortunatamente un buon libro o una serie tv può aiutarci a non restare troppo annoiati durante l'attesa. Nella maggior parte dei casi, siamo costretti a trovare una soluzione all'aeroporto. Raramente siamo informati di una cancellazione in anticipo. La buona notizia è che i passeggeri sono protetti in questi casi, questo è il motivo per cui è importante conoscere i propri diritti. Puoi trovare più informazioni continuando a leggere:

Cosa è una cancellazione di un volo?

Una cancellazione di un volo è un evento nella quale la compagnia aerea non opererà più un volo. A differenza di un ritardo che indica che il volo è operato sotto la stesso numero di volo fuori dall'orario programmato, un volo cancellato sarà operato più tardi sotto un diverso codice.

Quali sono le ragioni per cancellare un volo?

Le operazioni delle compagnie aeree sono molto complesse per poter fornire una singola risposta. Le ragioni delle cancellazioni possono essere determinate da più fattori: da problemi tecnici degli aeroplani a impatti con uccelli o venti forti. Noi, come passeggeri, dobbiamo capire che un volo potrebbe non essere operato in caso di grande rischio naturale. Questo è oltre il controllo della compagnia aerea e di solito è necessario per non mettere in rischio le vite, sicurezza dei passeggeri, dell’equipaggio e dell’aeroplano. Ma nei casi quando i voli sono cancellati a causa di problemi tecnici, commerciali o di altri problemi sotto la responsabilità della compagnia aerea? Questo è quando i passeggeri devono conoscere i propri diritti e usarli a proprio vantaggio. Perché sia più chiaro, di seguito c’è una lista di esempi. Utilizzala la prossima volta in cui ti troverai bloccato in aeroporto o ancora più semplicemente effettua una richiesta su troubleflight.com e noi faremo il lavoro per te.

Potresti ottenere una compensazione
nel caso il tuo volo sia stato
cancellato a causa di:
Non hai diritto ad una compensazione
nel caso il tuo volo sia stato
cancellato a causa di:
Mancanza di equipaggio Brutto tempo
Equipaggio in malattia Disastro naturale
Sciopero del personale della compagnia aerea Disordini politici
Problema tecnico Sciopero personale aeroporto
Effetto a catena Sciopero personale controllo aereo
Maltempo gestibile COVID-19
Imbarco negato per overbooking Atterraggio emergenza medica

Indifferentemente dalla ragione del cancellamento del volo, se la compagnia aerea ha informato i passeggeri prima di 14 giorni dalla partenza, nessuna compensazione sarà dovuta. Le notifiche inviate prima di 14 giorni della partenza sono eligibili per la compensazione. L’importo della compensazione dipende dalla distanza dell’itinerario e dal nuovo orario finale di arrivo.

A quale regolamento dovresti riferirti e cosa copre?

Il regolamento indicato è EC261/2004 (PDF). Questo regolamento è indicato per proteggere passeggeri da problemi dei voli quando si verificano le seguenti condizioni:

  1. Volo all’interno dell’EU, tutte le compagnie aeree di qualsiasi nazionalità
    Esempio: Da Madrid ad Amsterdam operato da EasyJet
  2. Volo da Non-EU a EU operato da compagnie aeree europee
    Esempio: Da Mosca a Parigi operato da AirFrance
  3. Da EU a Non-EU operato da compagnia aerea non europea
    Esempio: Da Roma a New York operato da American Airlines
  4. Se il volo è operato da Non-EU a EU da compagnia non europea - Nessuna compensazione
    Esempio: Da Belgrado ad Atene operato da AirSerbia

Alcuni paesi fuori dall’Europa hanno regolamenti differenti per voli interni.

Russia: I passeggeri hanno diritto ad una compensazione di 25 RUB (0.30 eur) per ogni ora di ritardo.

USA: Non è presente un regolamento chiaro per ritardi. Ogni compagnia aerea ha delle policy interne e procedure. Le regole sono presenti nei termini e condizioni di trasporto.

India: In India le compagnie aeree hanno il dovere di informare almeno 24 ore prima della partenza e offrire un volo alternativo. In caso contrario le compagnie devono offrire una compensazione di fino a 10000INR (114 EUR).

Il diritto all'assistenza

Ricorda che nello sfortunato evento di un volo cancellato, il regolamento EC261/2004 stabilisce che i passeggeri hanno il diritto all’assistenza. Questo significa che se si è bloccati in un aeroporto per oltre 2 ore, la compagnia aerea deve offrire strumenti di communicazione (2 sms o 2 email), un pasto gratuito, un drink gratuito e se la cancellazione impatta il riposo notturno, anche alloggio gratuito.

Speriamo che questo non sia troppo da leggere anche se ci sarebbero molte informazioni che non abbiamo indicato. Se hai prenotato un volo che è stato cancellato o ritardato, passalo a noi e ti trasferiremo la compensazione appena la riceveremo dalla compagnia aerea. I reclami possono essere accettati entro 3 anni dalla data del viaggio.