Richiedi un rimborso per il volo Air France overbooking fino a 600 euro

Air France così come altre compagnie aeree seguono le regole dell'aviazione generale, che tuttavia non vietano la vendita di più biglietti rispetto ai posti a sedere su un volo. Se ti viene rifiutato l'imbarco su un volo Air France a causa di overbooking puoi richiedere un massimo di 600 euro per passeggero, a seconda della distanza del tuo volo. EC261/2006 obbliga le compagnie aeree a pagare risarcimenti per i passeggeri che non hanno potuto viaggiare su un volo per via della mancanza di posti disponibili.

Clicca qui e inizia la richiesta, è gratis.

Verifica la tua compensazione

Air France è una delle compagnie aeree più antiche del mondo. La compagnia è stata fondata nel 1933 ed è stata per anni una delle compagnie aeree più popolari del mondo. Air France è un membro fondatore dell'alleanza aerea SkyTeam e gestisce una flotta mista di aerei della famiglia Airbus A320 e Boeing 777, 787 e 747-8 dal suo hub all'aeroporto di Parigi-Charles de Gaulle e dagli hub secondari di Parigi-Orly e di Marsiglia Provenza. Air France è la prima compagnia aerea in Francia, e lo è stata per molti anni. È anche la seconda compagnia aerea europea e il terzo vettore più grande d'Europa.

Una pratica comune effettuata dalle compagnie aeree come Air France è quella di fare affidamento alle statistiche dei voli e dei no-show per decidere il numero massimo di biglietti che possono essere venduti in più. Il motivo dell'overbooking è massimizzare le entrate di un determinato volo sapendo che una media di 5-10 passeggeri non si presenterà all'imbarco. Tuttavia, nessuno sa chi sarà lo sfortunato passeggero a cui verrà negato l'imbarco a causa dell'overbooking. Le compagnie aeree di solito offrono un volo alternativo e un voucher direttamente al banco del check-in. In alcuni casi, quando la partenza è il giorno successivo, Air France offre anche la sistemazione in hotel. Molto spesso il valore dei voucher è inferiore al risarcimento stabilito dalla EU261/2004. In questo caso, però, se viene accettato il ​​voucher si rinuncerà volontariamente al posto a sedere, annullando automaticamente il tuo diritto a richiedere un risarcimento ufficiale.

Un altro caso in cui può verificarsi l'overbooking è quando la compagnia Air France può decidere di cambiare l'aeromobile per motivi commerciali. Ad esempio, su un volo operato da un aeromobile con una capacità di 200 posti, ne sono stati venduti solo 150. Mentre su un altro volo la domanda è superiore alla capacità dell'aeromobile assegnato. In questo caso ci sarà uno scambio per ottimizzazare e ad alcuni passeggeri verrà chiesto in aeroporto di prendere un altro volo senza costi aggiuntivi e/o di accettare un voucher.

In caso di overbooking Air France

Al fine di garantire un processo di richiesta senza intoppi, coloro che sono stati rifiutati su un volo devono sempre ricevere una conferma scritta dal personale Air France dell'aeroporto, altrimenti può diventare difficile dimostrare che l'imbarco è stato negato a causa di overbooking. Ovviamente può essere dimostrato, tuttavia la mancanza di questa conferma può richiedere il coinvolgimento di autorità aeroportuali sarà necessario più tempo per elaborare il reclamo e vincere la causa.


Richiedi ora la compensazione a Air France, sono necessari solo 3 minuti!

Verifica la tua compensazione